Illuminazione a LED
Metodi per il risparmio energetico

Illuminazione a LED

In questa sezione ci occupiamo di risparmio energetico, si perché l’illuminazione può essere un costo importante nel bilancio energetico di una attività industriali e commerciali, capita a volta, da un analisi dei costi che questa voce rappresenti l’ 80% del consumo energetico per un attività (ad. es. parcheggi, magazzini, negozi, ecc..)

Da molti anni sono già presenti sul mercato lampade a basso consumo realizzate con tecnologie neon, queste lampade hanno un costo ancora elevato e non garantiscono una lunga durata. Inoltre non sono consigliabili per accensioni e spegnimenti frequenti in quanto hanno un tempo di accensione lungo e si deteriorano più velocemente, inoltre sono dotate di reattore o accenditore che, anche se elettronico, consuma molta energia inutilmente.

Le innovative lampade a LED invece non hanno bisogno di alcun reattore, ma solo di un semplice raddrizzatore che non arriva a consumare il 10% della potenza, quindi molta dell’energia consumata viene trasformata tutta in energia luminosa, si accendono istantaneamente ed hanno una durata molto superiore nel tempo (da 25000 a 40000 ore).

Per contro hanno un costo più elevato, ma grazie all’ elevato risparmio nei consumi permettono di rientrare del costo della sostituzione iniziale in poco tempo.

La sostituzione, nella quasi totalità dei casi, non comporta la modifica dell’ impianto elettrico, ma solo la sostituzione della lampada o al più dell’ intero corpo illuminante.

Con i LED è possibile sostituire qualsiasi la totalità delle lampade, dalle tradizionali lampadine a vite o con attacco a innesto, i fari alogeni, i pali stradali, i tubi al neon ed in generale i proiettori. La temperatura di colore è inoltre disponibile, per ogni tipologia, nella versione calda, naturale o fredda.

Il nostro staff tecnico è in grado di effettuare uno studio illuminotecnico ed un piano di rientro economico e proporvi di conseguenza la migliore soluzione alle vostre esigenze.